Corso biblico 2018-2019


gli Atti degli Apostoli

 

Nella prima parte del corso (At 1-7) abbiamo accompagnato il sorgere della Comunità alla quale Gesù ha affidato la missione di dare continuità al mondo nuovo da lui iniziato, un mondo di agnelli.

 Le sue ultime parole sono state: Andate, fate discepoli tutti i popoli insegnando loro a osservare tutto ciò che vi ho comandato. Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo (Mt 28,19-20).

 La prima comunità cristiana di Gerusalemme non ha sciolto subito le vele per portare il Vangelo a tutti i popoli; ha avuto bisogno di crescere, di prendere coscienza della missione cui era chiamata.

 Nei primi tre anni di vita, ha testimoniato - con la parola e, più ancora, con la vita dei suoi membri - la bellezza di una società guidata dall'amore, alternativa a quella del mondo, dominata dagli egoismi.

 Ma ha corso anche seri pericoli: ha rischiato di arroccarsi, di ripiegarsi su se stessa, di lasciarsi condizionare dalle paure, di cercare le proprie sicurezze nelle tradizioni, di rinchiudersi dentro gli angusti confini dell'istituzione giudaica. Sarebbe stato il tradimento della missione affidatale dal Risorto.

 Passano altri tre anni e la comunità cristiana è ancora tutta raccolta in Gerusalemme. Non ha avuto né forza né coraggio di uscire - come le aveva comandato il Maestro - per portare a tutti la buona novella.

 Sarà la persecuzione che si scatena dopo la morte di Stefano a spalancare le frontiere e a dare inizio alla nuova tappa della storia della Chiesa. I fuggitivi, invece di nascondersi - come chi è impaurito e scoraggiato -  ovunque giungono annunciano la Buona Novella. 

 Nel corso biblico 2018‑2019 tratteremo di At 8-28 perché vogliamo conoscere ciò che è accaduto durante questa seconda tappa.

 Come è giunto il Vangelo fino ai confini del mondo? Quali difficoltà hanno dovuto affrontare gli apostoli che lo hanno annunciato? Come si sono strutturate le prime comunità cristiane? Quale accoglienza hanno avuto i predicatori? Come ha reagito il mondo pagano? Cos'è accaduto a Pietro, a Paolo?

 Ricordiamolo: non possiamo dirci cristiani se non conosciamo la storia delle nostre origini.

 Iscrizioni al corso:        martedì 25 settembre 2018  dalle ore 15.00 alle ore 18.00

Date del corso:   2018:                 02 ottobre(martedì) inizio del corso

                  09 ottobre (martedì)

                  16 ottobre (martedì)

                  23 ottobre (martedì)

                  30 ottobre (martedì)

                  20 novembre (martedì)

                  27 novembre (martedì)

  2019:                 15 gennaio (martedì)

                  22 gennaio (martedì)

                  29 gennaio (martedì)

Orario: Nello stesso giorno la lezione sarà presentata due volte:

alle ore 15.00–16.00  e  alle ore 21.00–22.00 

Parroco: Don Franco Carnevali - tel. 039/74.31.33 

Per informazioni rivolgersi a:

Lucia Bellù:  Tel. 0362-22.93.18

Dario Alberi: Tel. 039-68.86.142

Nota:

Anche chi non ha seguito la prima parte del corso può partecipare alla seconda parte.

Non incontrerà alcuna difficoltà.

Quindi possono essere invitate a partecipare

tutte le persone che si ritiene possano essere interessate.