Fine-settimana biblico

  13 - 14 aprile 2019

   Tema: La preghiera del Signore

 

Sul Monte degli Ulivi, vicino a Gerusalemme, i pellegrini possono visitare la grotta dove una notte Gesù avrebbe insegnato ai suoi discepoli il Padre nostro.

Per ricordare questo avvenimento, S. Elena aveva fatto costruire in quel luogo una basilica. Oggi vi sorge un chiostro silenzioso e suggestivo sulle cui pareti si trovano lapidi in maiolica che riportano la preghiera del Signore in decine di lingue. Dopo un primo, giustificato senso di commozione di fronte a queste testimonianze della pietà e della devozione dei cristiani, ci chiediamo spontaneamente: davvero, in questa grotta…

Se apriamo i vangeli ci imbattiamo subito in una sorpresa: il Padre nostro non è uno solo, ce ne sono almeno due, un po’ diversi, uno riportato da Matteo (6,9-13) e l’altro da Luca (11,2-4). Come si spiega che, una cinquantina di anni dopo la morte di Gesù, nella Chiesa circolassero due versioni differenti della Preghiera del Signore?

Il Padre nostro non è una formula di preghiera come l’Ave Maria o il Requiem. È invece una sintesi, presentata in forma di preghiera, dei temi fondamentali del messaggio cristiano: il Padre, la santificazione del suo nome, la venuta del Regno, il compimento della volontà di Dio, l’impegno perché a nessuno manchi il necessario per una vita degna dell’uomo, la riconciliazione con Dio e con i fratelli, la vittoria sulla tentazione.

 

Guida: il biblista Fernando Armellini

Sede: Casa Incontri Cristiani - Capiago (CO)

Referente: per informazioni e iscrizioni Tel. 031-460484

  oppure rivolgersi a P.Romano Bendotti  (349-7793954)

  o a fr.Mario Stecca (348-2203221) 

 

 Lectio Divina nei MERCOLEDì di QUARESIMA

13. 20. 27. marzo

03. 10. 17 aprile 2019

dalle ore 20.45 alle ore 21.30

 Tema: Riflessione e preghiera su brani evangelici del tempo liturgico

Guida: il biblista Fernando Armellini

Sede: Casa Incontri Cristiani - Capiago (CO)

Referente: per informazioni Tel. 031-460484

oppure rivolgersi a P.Romano Bendotti  (349-7793954)

o a fr.Mario Stecca (348-2203221) 

 

 Settimana biblica - Corso di Esercizi Spirituali

 22-26 luglio 2019

 Tema: Dal libro dell'Apocalisse una luce per la Chiesa e il mondo d'oggi

 

È saggio rimuovere gli interrogativi sul destino dell’uomo e del creato? Come e dove trovare la risposta agli enigmi della vita, al mistero del male e della morte? Chi sarà vincente nel mondo: la forza dei draghi e delle belve o la debolezza dell’Agnello? Alla fine chi avrà avuto ragione: chi ha ostentato enormi ricchezze, i grandi che hanno esteso il loro dominio con la forza e – come i costruttori della torre di Babele – si sono fatti un nome (Gen 11,4) o i beati che hanno condiviso con Cristo la scelta di amare in modo gratuito e incondizionato, divenendo nel mondo trasparenza di Dio che è amore e solo amore?

L’Apocalisse non annuncia catastrofi, non predice in modo enigmatico eventi futuri, ma rivela – Apocalisse significa rivelazione – in modo coinvolgente, il sentiero luminoso della vita, indica in quale direzione guardare per discernere gli orizzonti di Dio e lasciare una traccia nella storia che Egli sta costruendo, l’unica che rimarrà.

Nell’Apocalisse Giovanni racconta come è giunto a vedere la realtà terrena con occhi diversi da quelli degli uomini, come gli è stato concesso di andare oltre il velo delle apparenze e di cogliere il senso profondo degli eventi.

L’obiettivo del corso è aiutare i partecipanti a fare la sua stessa esperienza, a vedere ciò che egli ha visto.

 Guida: Il biblista Fernando Armellini

Sede: Casa Incontri Cristiani - Capiago (CO)

Referente: per informazioni e iscrizioni Tel. 031-460484

oppure rivolgersi a P.Romano Bendotti  (349-7793954)

o a fr.Mario Stecca (348-2203221) 

 

 Lectio Divina nei Venerdì di Avvento

29 novembre

06. 13. 20. dicembre 2019

dalle ore 20.45 alle ore 21.30

 Tema: Riflessione e preghiera su brani evangelici del tempo liturgico

Guida: il biblista Fernando Armellini

Sede: Casa Incontri Cristiani - Capiago (CO)

Referente: per informazioni Tel. 031-460484

oppure rivolgersi a P.Romano Bendotti  (349-7793954)

o a fr.Mario Stecca (348-2203221)